PRECISION FARMING: La concimazione di precisione in risaia

La concimazione a rateo variabile prevede lo spargimento di una dose di concime ottimizzata in base alle necessita del campo, della produzione e del vigore dello stesso. Essa presuppone la creazione di mappe di prescrizione sulla base di schemi di produttività o di vigoria della coltura.

Le mappe di concimazione, una volta realizzate, possono essere utilizzate su spandiconcimi a rateo variabile e sono basate su dati telerilevati da satelliti poco tempo prima della fertilizzazione.

Cap Nord Ovest ha scelto come sua tecnologia i satelliti, che scattano immagini rilevando la radiazione solare riflessa dalla coltura in atto nelle bande del visibile e dell’infrarosso. L’analisi delle immagini permette ai nostri tecnici specializzati di estrapolare i dati per elaborare le mappe di vigoria dell’appezzamento.

Mediante le curve di calibrazione agronomica, è possibile mettere in relazione il vigore della varietà coltivata con la dose di concime necessaria e creare così le mappe di prescrizione per la concimazione a rateo variabile.

SCOPRI DI PIÙ, SFOGLIA IL NOSTRO FLYER DEDICATO ALLA PRECISION FARMING

PERCHÉ SCEGLIERE LA CONCIMAZIONE DI PRECISIONE?

  • Per rispettare l'ambiente: distribuendo l'azoto esclusivamente dove necessario, si riduce l'impatto sul terreno e dunque sull'ambiente
  • Per ottimizzare la concimazione azotata apportando a ciascuna zona del campo la quantità più idonea
  • Per evitare di distribuire poco azoto e ottenere così una resa e una qualità inferiori
  • Per evitare di distribuire troppo azoto e rischiare così malattie fungine, inquinamento e un costo inutile per l'azienda agricola
TORNA SU
WhatsApp chat